Residenziale / Abitativo - Pieve di Soligo | Aste 33
50 gg

Residenziale / Abitativo - Pieve di Soligo

ico-ruler.svg 1971 Mq
ico-bed.svg 3 camere
ico-bath.svg 4 bagni
50 gg

Via Girolamo Busolli 39 - Pieve di Soligo 31053 (Treviso) [Visualizza nella mappa]

Via Girolamo Busolli 39 - Pieve di Soligo 31053 (Treviso) [Visualizza nella mappa]

ico-ruler.svg 1971 mq
ico-bed.svg 3 camere
ico-bath.svg 4 bagni

Procedura 904/18 | Lotto n° 1

CATEGORIA

Residenziale/Abitativo

STATO OCCUPAZIONE

Bene non abitato da persone

LUOGO DI VENDITA

Telematica

Riscaldamento: Autonomo Giardino: Si
Prezzo base
321.680,00€
Inizio gara telematica
26 set 2022 - ore 10:00
Fine gara telematica
30 set 2022 - ore 10:00
Gara telematica non ancora attiva

Per partecipare a questa asta telematica devi eseguire il login.

LOGIN
Ubicazione dell’immobile

Comune:

Pieve di Soligo

Provincia:

Treviso

Stato:

Italia
Descrizione
Prestigiosa unità Immobiliare a destinazione residenziale di tipologia unifamiliare, disposta su quattro livelli di cui tre fuori terra e uno seminterrato, ubicata nel comune di Pieve di Soligo (TV) in via Girolamo Busolli civico 39, per una superficie complessiva del lotto di circa mq. 1.971,00 di cui circa mq. 456,00 coperti dall’immobile e circa mq. 1.515,00 relativi all’area strettamente...
Prestigiosa unità Immobiliare a destinazione residenziale di tipologia unifamiliare, disposta su quattro livelli di cui tre fuori terra e uno seminterrato, ubicata nel comune di Pieve di Soligo (TV) in via Girolamo Busolli civico 39, per una superficie complessiva del lotto di circa mq. 1.971,00 di cui circa mq. 456,00 coperti dall’immobile e circa mq. 1.515,00 relativi all’area strettamente di pertinenza del fabbricato residenziale.
L’abitazione con garage annesso sviluppa una superficie commerciale totale di circa mq. 399,78, con doppio accesso: il primo attraverso un cancello pedonale e il secondo tramite uno carrabile. Risulta così suddivisa: al piano terra, accedendo dal cortile interno (solarium), troviamo un’ampia zona ingresso, il soggiorno con un particolare caminetto dalle forme architettoniche ricercate, la sala da pranzo che tramite una grande vetrata comunica con il portico esterno realizzato in legno e copertura in rame, la cucina, un vano scale per accedere ai piani superiori, un piccolo servizio igienico ricavato nel sottoscala; al piano primo troviamo 3 camere da letto, 2 bagni e un guardaroba; al piano secondo/sottotetto ci sono 2 locali destinati a camere e 2 vani mansardati destinati a soffitta; al piano terra, posto ad un livello leggermente inferiore, vi è un vano ad uso studio, sempre allo stesso piano ma ad un livello leggermente sopraelevato sono stati ricavati alcuni locali accessori quali ripostigli e bagno; al piano seminterrato ed interrato altri locali destinati ad uso accessorio e pertinenziale quali lavanderia, un locale sgombero, un ripostiglio e il locale centrale termica; sempre allo stesso piano è presente l’autorimessa di circa mq. 39,00 e altezza di circa mt 2,40 comprensiva di area esterna esclusiva ad uso giardino, ingresso e rampa di accesso di circa mq. 1.515,00.
L’unità si presenta Libera in sufficienti condizioni sia interne che esterne. Si segnala la presenza di alcune infiltrazioni d’acqua e pareti con risalita di umidità e muffa.
Si comunica che la vendita è comprensiva dei beni mobili presenti all’interno, quali cucina completa di elettrodomestici, soggiorno, camere da letto, libreria, comò, quadri, libri etc. il tutto stimato in circa Euro 10.000,00 (Euro diecimila/00).
Si avverte la presenza di ulteriori beni mobili/rifiuti (non oggetto di vendita) siti all’interno e all’esterno del complesso immobiliare, i quali dovranno essere smaltiti a cura e onere dell’aggiudicatario definitivo nelle forme previste dalla legge.
Si segnalano, infine, la presenza di difformità urbanistiche/aggiornamenti catastali, il cui costo è stimato in circa Euro 6.000,00/Euro 7.000,00, quali l’aumento della superficie del portico e del conglobamento della superficie delle camere nel piano sottotetto, meglio evidenziati all’interno dell’elaborato peritale e già portate in detrazione al valore finale di stima/vendita.

Prestigiosa unità Immobiliare a destinazione residenziale di tipologia unifamiliare, disposta su quattro livelli di cui tre fuori terra e uno seminterrato, ubicata nel comune di Pieve di Soligo (TV) in via Girolamo Busolli civico 39, per una superficie complessiva del lotto di circa mq. 1.971,00 di cui circa mq. 456,00 coperti dall’immobile e circa mq. 1.515,00 relativi all’area strettamente di pertinenza del fabbricato residenziale.
L’abitazione con garage annesso sviluppa una superficie commerciale totale di circa mq. 399,78, con doppio accesso: il primo attraverso un cancello pedonale e il secondo tramite uno carrabile. Risulta così suddivisa: al piano terra, accedendo dal cortile interno (solarium), troviamo un’ampia zona ingresso, il soggiorno con un particolare caminetto dalle forme architettoniche ricercate, la sala da pranzo che tramite una grande vetrata comunica con il portico esterno realizzato in legno e copertura in rame, la cucina, un vano scale per accedere ai piani superiori, un piccolo servizio igienico ricavato nel sottoscala; al piano primo troviamo 3 camere da letto, 2 bagni e un guardaroba; al piano secondo/sottotetto ci sono 2 locali destinati a camere e 2 vani mansardati destinati a soffitta; al piano terra, posto ad un livello leggermente inferiore, vi è un vano ad uso studio, sempre allo stesso piano ma ad un livello leggermente sopraelevato sono stati ricavati alcuni locali accessori quali ripostigli e bagno; al piano seminterrato ed interrato altri locali destinati ad uso accessorio e pertinenziale quali lavanderia, un locale sgombero, un ripostiglio e il locale centrale termica; sempre allo stesso piano è presente l’autorimessa di circa mq. 39,00 e altezza di circa mt 2,40 comprensiva di area esterna esclusiva ad uso giardino, ingresso e rampa di accesso di circa mq. 1.515,00.
L’unità si presenta Libera in sufficienti condizioni sia interne che esterne. Si segnala la presenza di alcune infiltrazioni d’acqua e pareti con risalita di umidità e muffa.
Si comunica che la vendita è comprensiva dei beni mobili presenti all’interno, quali cucina completa di elettrodomestici, soggiorno, camere da letto, libreria, comò, quadri, libri etc. il tutto stimato in circa Euro 10.000,00 (Euro diecimila/00).
Si avverte la presenza di ulteriori beni mobili/rifiuti (non oggetto di vendita) siti all’interno e all’esterno del complesso immobiliare, i quali dovranno essere smaltiti a cura e onere dell’aggiudicatario definitivo nelle forme previste dalla legge.
Si segnalano, infine, la presenza di difformità urbanistiche/aggiornamenti catastali, il cui costo è stimato in circa Euro 6.000,00/Euro 7.000,00, quali l’aumento della superficie del portico e del conglobamento della superficie delle camere nel piano sottotetto, meglio evidenziati all’interno dell’elaborato peritale e già portate in detrazione al valore finale di stima/vendita.

Spese Post Aggiudicazione

Spese post-aggiudicazione:

1. Imposte relative all’aggiudicazione;
2. Spese atto notarile;
3. Commissioni d’Asta;
4. Spese/imposte/tasse per la cancellazione delle trascrizioni pregiudizievoli;
5. Spese emissione attestato energetico;
6. Spese emissione certificato destinazione urbanistica;
7. Spese Condominiali;

****

1. IMPOSTE RELATIVE ALL’AGGIUDICAZIONE
Cedente: Persona Fisica
Categoria Catastale: “A/7 - Abitazioni in villini + C/6 Stalle, scuderie, rimesse e autorimesse”
Atto soggetto ad Imposta di Registro
Prima casa: Calcolo Imposta di Registro 2% (o imposta minima di Euro 1.000,00) sul valore di aggiudicazione (o sulla rendita catastale rivalutata) + Euro 100,00 di Imposta Catastali;
Seconda casa: Calcolo Imposta di Registro 9% (o imposta minima di Euro 1.000,00) sul valore di aggiudicazione (o sulla rendita catastale rivalutata) + Euro 100,00 di Imposta Catastali;
Calcolo sulla rendita Catastale:
Rendita Catastale: Euro 2.512,25;
Coefficiente Prima Casa: 115,5 = Totale Euro 290.164,88;
Coefficiente Seconda Casa: 126 = Totale Euro 316.543,50;

2. ATTO NOTARILE
Le spese notarili dipendono dal valore di aggiudicazione.
Valore approssimativo per il solo per atto di compravendita:
sino ad Euro 300.000- onorario Notaio - circa Euro 2.300 + IVA + Cassa Notai;
sino ad Euro 350.000- onorario Notaio - circa Euro 2.500 + IVA + Cassa Notai;
sino ad Euro 400.000- onorario Notaio - circa Euro 2.700 + IVA + Cassa Notai;

Il Notaio incaricato alla vendita è il dott. Matteo Contento, studio notarile “Studio Notarile Associato Contento-Scioli”, in Via Lancieri di Novara, 3, 31100 Treviso (TV) - Tel.0422-23.04.38 fax.0422-26.98.73 e-mail: e.ballarin@contentoscioli.it – per ricevere un maggiore dettaglio dei punti sopra descritti;

3. COMMISSIONI D’ASTA
Le commissioni d’asta dipendono dal valore di aggiudicazione.
Sono pari al 2,8 % (due virgola otto per cento) sul prezzo di aggiudicazione + IVA;

4. SPESE/IMPOSTE/TASSE PER LA CANCELLAZIONE DELLE TRASCRIZIONI PREGIUDIZIEVOLI
Per la cancellazione delle trascrizioni pregiudizievoli (calcolo abbastanza complesso fatto dalla conservatoria dei registri immobiliari in base a: valore di aggiudicazione del bene - valore della ipoteca;
valore molto approssimativo dai circa Euro 500 a Euro 1.500;

5. e 6. SPESE EMISSIONE ATTESTATO ENERGETICO E SPESE CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA
Certificato APE (attestato di prestazioni energetiche) già presente – CLASSE ENERGETICA F;
Certificato CDU (certificato di destinazione urbanistica) - circa Euro 250/300 oltre accessori (Se richiesto dal Notaio – AREA URBANA DI CIRCA MQ. 1.999,00);

7. SPESE CONDOMINIALI
NON PRESENTE – ABITAZIONE UNIFAMILIARE