50 gg

Residenziale / Abitativo nel comune di Mogliano Veneto

ico-ruler.svg 5125.63 Mq
50 gg

con accesso da Via della Chiesa di Zerman - Mogliano Veneto 31021 (Treviso) [Visualizza nella mappa]

con accesso da Via della Chiesa di Zerman - Mogliano Veneto 31021 (Treviso) [Visualizza nella mappa]

ico-ruler.svg 5125.63 mq

Procedura 50/19 | Lotto n° 1

CATEGORIA

Residenziale/Abitativo

STATO OCCUPAZIONE

Bene non abitato da persone

LUOGO DI VENDITA

Presso lo Studio del Notaio Matteo Contento sito in Treviso (TV), Via Lancieri di Novara n.3/A

Prezzo base
1.362.000,00€
Offerta minima
1.021.500,00€
Data dell'asta
15 apr 2024 - ore 10:30
Sei interessato a questo bene?
Ubicazione dell’immobile

Comune:

Mogliano Veneto

Provincia:

Treviso

Stato:

Italia
Descrizione
Complesso Residenziale-Commerciale realizzato da:- numero 03 (tre) fabbricati allo stato grezzo avanzato identificati come Fabbricato A – Fabbricato B e Fabbricato CAl cui interno sono presenti:- numero 32 (trenta due) unità Residenziali di varie tipologie e misure;- numero 01 (una) unità ad uso Commerciale (Negozio);- numero 40 (quaranta) garage, comprensivi di...
Complesso Residenziale-Commerciale realizzato da:
- numero 03 (tre) fabbricati allo stato grezzo avanzato identificati come Fabbricato A – Fabbricato B e Fabbricato C
Al cui interno sono presenti:
- numero 32 (trenta due) unità Residenziali di varie tipologie e misure;
- numero 01 (una) unità ad uso Commerciale (Negozio);
- numero 40 (quaranta) garage, comprensivi di magazzini e locali tecnici con area scoperta pertinenziale tra i fabbricati.

Complesso Residenziale-Commerciale realizzato da:
- numero 03 (tre) fabbricati allo stato grezzo avanzato identificati come Fabbricato A – Fabbricato B e Fabbricato C
Al cui interno sono presenti:
- numero 32 (trenta due) unità Residenziali di varie tipologie e misure;
- numero 01 (una) unità ad uso Commerciale (Negozio);
- numero 40 (quaranta) garage, comprensivi di magazzini e locali tecnici con area scoperta pertinenziale tra i fabbricati.

Spese Post Aggiudicazione

Il prezzo offerto non potrà essere inferiore all’Offerta minima per partecipazione all’asta pari ad Euro 1.021.500,00 (Euro un milione zero ventuno mila cinquecento/00)

La vendita sarà eseguita presso lo studio del Notaio Matteo Contento con studio in Treviso in via Lancieri di Novara al civico 3/A il giorno 15 aprile 2024 ore 10:30 con deposito delle offerte irrevocabili d’acquisto in bollo da euro 16,00 in busta chiusa e sigillata, entro le ore 12:00 del giorno 12 aprile 2024.

****

Spese post-aggiudicazione:
1. Imposte relative all’aggiudicazione;
2. Spese atto notarile;
3. Spese Cancellazione delle iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli (compresa domanda giudiziale);
4. Spese emissione attestato energetico e certificato di destinazione urbanistica;
5. Diritti d’Asta;
6. Spese Condominiali;

1. IMPOSTE RELATIVE ALL’AGGIUDICAZIONE
Cedente: Persona giuridica – società cooperati Elios 2 in L.C.A.
L’aggiudicatario dovrà procedere all’accatastamento in categoria F delle varie unità che fanno parte del complesso edilizio prima del trasferimento della proprietà con atto notarile. L'aggiudicatario si assume altresì l’obbligo di:
- completare le attività edilizie delle unità ad uso residenziale senza che le stesse assumano le caratteristiche di bene di lusso;
Il cui costo è di circa Euro 5.000,00 – 6.000,00

1.Dopo l’accatastamento - Categoria Catastale: “F/3 – in corso di Costruzione”
Cessione sarà applicato IVA al 10% sul prezzo di aggiudicazione oltre ad imposte di registro, ipotecaria e catastale in misura fissa pari ad Euro 200,00 (Euro duecento/00) ciascuna, salvo sopravvenute variazioni normative in ambito fiscale.

2. ATTO NOTARILE
Le spese notarili dipendono dal valore di aggiudicazione.
Valore approssimativo per un'aggiudicazione, solo per atto di compravendita:
sino ad Euro 1.100.000- onorario Notaio - circa Euro 3.700 + IVA + Cassa Notai;

sino ad Euro 1.400.000- onorario Notaio - circa Euro 4.100 + IVA + Cassa Notai;

Il Notaio incaricato alla vendita è il dott. Matteo Contento, studio notarile “Studio Notarile Associato Contento-Scioli”, in Via Lancieri di Novara, 3, 31100 Treviso (TV) - Tel.0422-23.04.38 fax.0422-26.98.73 e-mail: e.ballarin@contentoscioli.it per ricevere un maggiore dettaglio dei punti sopra descritti;

3. SPESE/IMPOSTE/TASSE PER LA CANCELLAZIONE DELLE TRASCRIZIONI PREGIUDIZIEVOLI
Per la cancellazione delle trascrizioni pregiudizievoli (calcolo abbastanza complesso fatto dalla conservatoria dei registri immobiliari in base a: valore di aggiudicazione del bene - valore della ipoteca;
valore molto approssimativo dai circa Euro 5.000 a Euro 6.000;

4. SPESE EMISSIONE ATTESTATO ENERGETICO E SPESE CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA
Non richiesto in quanto complesso immobiliare allo stato grezzo avanzato – senza agibilità;
Se richiesto dal Notaio sarà eseguito il C.D.U. (Certificato di destinazione urbanistica) circa Euro 300,00 oltre accessori di legge;

5. DIRITTI ASTA
Commissioni d’asta sono pari al 2,00% (due per cento virgola zero) sul prezzo di aggiudicazione oltre accessori di legge a carico dell’aggiudicatario.

6. SPESE CONDOMINIALI
Spese condominiali non presenti – condominio non ancora costituito.

N.B.
*Per la partecipazione all’asta è sufficiente presentare:
una CAUZIONE pari al 10% (DIECI PER CENTO) del PREZZO OFFERTO da costituirsi tramite ASSEGNO/I CIRCOLARE/I e/o VAGLIA POSTALE/I, non trasferibile/i, INTESTATO/I a
+
una FONDO SPESA pari al 5% (CINQUE PER CENTO) del PREZZO OFFERTO da costituirsi tramite ASSEGNO/I CIRCOLARE/I e/o VAGLIA POSTALE/I, non trasferibile/i, INTESTATO/I a:
“ELIOS 2 SOC. COOP. IN L.C.A.”
*Non serve nessun assegno di fondo spese di trasferimento in quanto le spese sopra dettagliate (ad esclusione dell’IVA) vengono versate direttamente al Notaio incaricato del trasferimento del complesso;
*Le cancellazioni delle trascrizioni pregiudizievoli (per intenderci l ipoteche volontarie, giudiziarie e domanda giudiziale) saranno eseguite successivamente al trasferimento del bene, a cura del Mistero delle Imprese e del Made in Italy o in alternativa a cura Notaio designato per l’atto di trasferimento con apposito provvedimento emesso ai sensi dell’art. 5 L. 400/1975, con spese, tasse e imposte necessarie per la cancellazione a totale carico dell’acquirente;
*I beni non potranno essere trasferiti a soggetto diverso da quello che abbia presentato l’offerta;
*L’offerta non potrà essere inferiore all’Offerta minima per partecipazione all’asta, pena nullità della stessa.