41 gg

Commerciale / Ufficio nel comune di Padova

ico-ruler.svg 5030 Mq
41 gg

Piazza Silvio Barbato n.5 - Padova 35129 (Padova) [Visualizza nella mappa]

Piazza Silvio Barbato n.5 - Padova 35129 (Padova) [Visualizza nella mappa]

ico-ruler.svg 5030 mq

Procedura 2383/20 | Lotto n° 3

CATEGORIA

Commerciale/Ufficio

STATO OCCUPAZIONE

Bene occupato da terzi

LUOGO DI VENDITA

Aste 33 - Treviso (TV), Via Strada Vecchia di San Pelajo n.20

Prezzo base
430.000,00€
Offerta minima
322.500,00€
Data dell'asta
31 mag 2024 - ore 10:00
Sei interessato a questo bene?
Ubicazione dell’immobile

Comune:

Padova

Provincia:

Padova

Stato:

Italia
Descrizione
Trattasi di Complesso Immobiliare a destinazione scolastica denominata “Scuola dell’Infanzia Angela Breda”, ubicata nel Comune di Padova (PD) località Ponte di Brenta, in Piazza Silvio Barbato al civico 5, con ulteriore accesso carraio dalla laterale Via Fiorazzo.La Superficie Complessiva del Lotto è di circa mq. 5.030,00, di cui circa mq. 1.234,75 coperti da due blocchi uniti tra...
Trattasi di Complesso Immobiliare a destinazione scolastica denominata “Scuola dell’Infanzia Angela Breda”, ubicata nel Comune di Padova (PD) località Ponte di Brenta, in Piazza Silvio Barbato al civico 5, con ulteriore accesso carraio dalla laterale Via Fiorazzo.
La Superficie Complessiva del Lotto è di circa mq. 5.030,00, di cui circa mq. 1.234,75 coperti da due blocchi uniti tra loro (Fabbricato A e Fabbricato B), e il restante di circa mq. 3.795,25 di Area Scoperta Esclusiva su più livelli, a servizio dell’attività didattica, con punti attrezzati per il gioco all’aperto.
Il Fabbricato A risale al 1886 ed è stato oggetto di ristrutturazione interna. Esso si sviluppa a due piani fuori terra e un piano seminterrato, per una superficie di circa mq. 185,82 – volume 2.350,923 mc. Il fabbricato risulta così suddiviso: al Piano Seminterrato, atrio, numero due servizi igienici, numero due aule, numero due ripostigli, vano scale; al Piano Primo (rialzato), numero tre disimpegni, un servizio igienico, numero due aule nido, numero due vani scale; al Piano Secondo (primo), corridoio, un ufficio di direzione, numero due uffici, numero due magazzini, un ripostiglio, numero due servizi igienici, numero due spogliatoi, vano scale.
Il Fabbricato B, di più recente realizzazione e adiacente al primo, si sviluppa a un piano fuori terra e un piano seminterrato.
La superficie è di circa mq. 498,93 al Piano Terra e di circa di mq. 488,59 al Piano Primo – volume 3.853,048 mc.
Esso risulta così suddiviso: al Piano Seminterrato, numero due vani, un ripostiglio, un vano spogliatoio-servizio igienico-servizi, una sala giochi, vano scale, numero due disimpegni, un vano cucina-lavaggio stoviglie-dispensa e un vano refettorio; al Piano Primo (rialzato), ingresso, numero quattro aule, vano scale, corridoio, un vano ripostiglio-servizio igienico-ambulatorio e una sala pasto nido; al Piano Secondo (primo), terrazza con zona caldaie.
Si evidenzia che il Fabbricato B, dopo accertamenti e verifiche sulla sua staticità, al momento è utilizzato come deposito magazzino, il tutto meglio descritto all’interno dell’elaborato peritale.
L’intero Complesso Immobiliare si presenta in sufficienti condizioni, sia interne che esterne, ed attualmente è occupato in virtù di un titolo opponibile alla procedura, non oneroso, con seconda scadenza 31/08/2029.
Si segnalano, infine, la presenza di difformità urbanistiche e catastali, sanabili, il cui costo di regolarizzazione è stimato in circa Euro 20.000,00 (Euro venti mila/00), quali: variazioni foro metriche di facciata distribuite in particolare sui prospetti, diversa conformazione della rampa di accesso (piana anziché a gradini) al piano primo del Corpo B, diversa distruzione interna, etc.

Trattasi di Complesso Immobiliare a destinazione scolastica denominata “Scuola dell’Infanzia Angela Breda”, ubicata nel Comune di Padova (PD) località Ponte di Brenta, in Piazza Silvio Barbato al civico 5, con ulteriore accesso carraio dalla laterale Via Fiorazzo.
La Superficie Complessiva del Lotto è di circa mq. 5.030,00, di cui circa mq. 1.234,75 coperti da due blocchi uniti tra loro (Fabbricato A e Fabbricato B), e il restante di circa mq. 3.795,25 di Area Scoperta Esclusiva su più livelli, a servizio dell’attività didattica, con punti attrezzati per il gioco all’aperto.
Il Fabbricato A risale al 1886 ed è stato oggetto di ristrutturazione interna. Esso si sviluppa a due piani fuori terra e un piano seminterrato, per una superficie di circa mq. 185,82 – volume 2.350,923 mc. Il fabbricato risulta così suddiviso: al Piano Seminterrato, atrio, numero due servizi igienici, numero due aule, numero due ripostigli, vano scale; al Piano Primo (rialzato), numero tre disimpegni, un servizio igienico, numero due aule nido, numero due vani scale; al Piano Secondo (primo), corridoio, un ufficio di direzione, numero due uffici, numero due magazzini, un ripostiglio, numero due servizi igienici, numero due spogliatoi, vano scale.
Il Fabbricato B, di più recente realizzazione e adiacente al primo, si sviluppa a un piano fuori terra e un piano seminterrato.
La superficie è di circa mq. 498,93 al Piano Terra e di circa di mq. 488,59 al Piano Primo – volume 3.853,048 mc.
Esso risulta così suddiviso: al Piano Seminterrato, numero due vani, un ripostiglio, un vano spogliatoio-servizio igienico-servizi, una sala giochi, vano scale, numero due disimpegni, un vano cucina-lavaggio stoviglie-dispensa e un vano refettorio; al Piano Primo (rialzato), ingresso, numero quattro aule, vano scale, corridoio, un vano ripostiglio-servizio igienico-ambulatorio e una sala pasto nido; al Piano Secondo (primo), terrazza con zona caldaie.
Si evidenzia che il Fabbricato B, dopo accertamenti e verifiche sulla sua staticità, al momento è utilizzato come deposito magazzino, il tutto meglio descritto all’interno dell’elaborato peritale.
L’intero Complesso Immobiliare si presenta in sufficienti condizioni, sia interne che esterne, ed attualmente è occupato in virtù di un titolo opponibile alla procedura, non oneroso, con seconda scadenza 31/08/2029.
Si segnalano, infine, la presenza di difformità urbanistiche e catastali, sanabili, il cui costo di regolarizzazione è stimato in circa Euro 20.000,00 (Euro venti mila/00), quali: variazioni foro metriche di facciata distribuite in particolare sui prospetti, diversa conformazione della rampa di accesso (piana anziché a gradini) al piano primo del Corpo B, diversa distruzione interna, etc.