VENDITA RAMO D'AZIENDA ESERCENTE L'ATTIVITA' DI PRODUZIONE, LAVORAZIONE, MANUTENZIONE E COMMERICIALIZZAZIONE MOBILI, ARREDAMENTO E AFFINI - ATTIVITA' DI LAVORAZIONE LEGNAME - Aste33

VENDITA RAMO D’AZIENDA ESERCENTE L’ATTIVITA’ DI PRODUZIONE, LAVORAZIONE, MANUTENZIONE E COMMERICIALIZZAZIONE MOBILI, ARREDAMENTO E AFFINI – ATTIVITA’ DI LAVORAZIONE LEGNAME

Procedura 5/19 | Lotto n° 1

Procedura 5/19 - Lotto n° 1

VENDITA RAMO D’AZIENDA ESERCENTE L’ATTIVITA’ DI PRODUZIONE, LAVORAZIONE, MANUTENZIONE E COMMERICIALIZZAZIONE MOBILI, ARREDAMENTO E AFFINI – ATTIVITA’ DI LAVORAZIONE LEGNAME

Data dell'asta22 Mag 2020 - ore 11:00

Prezzo base208.000,00€

Offerta minima-

Categoria

Altre categorie

Luogo di vendita

Strada Vecchia di San Pelajo 20, 31100 - Treviso (TV)
[ Visualizza sulla mappa ]

Sei interessato a questo bene? PRENOTA UNA VISITA
Descrizione

Ramo d'Azienda esercente l'attivita' di produzione, lavorazione, manutenzione e commercializzazione di mobili, arredamento e affini in legno, di solai e coperture per l'edilizia, di pavimentazioni e rivestimenti in legno, di strutture per l'edilizia e l'attivita' di falegnameria in genere e di quant'altro inerente alla lavorazione del legname. Il patrimonio del Ramo d'Azienda e' composto da: · macchinari, attrezzature e beni strumentali in genere; · computers, arredi e macchine d'ufficio; · impiantistica; · n. 5 autoveicoli. In sede di offerta d'acquisto potra' essere proposto l'accollo del debito per TFR di competenza della fallita, relativo ai dipendenti trasferiti alla ditta affittuaria BDA S.r.l. con contratto di affitto di ramo d'azienda del 31.05.2018. In detta evenienza, in uno al saldo prezzo, dovra' essere prodotto il necessario accordo (anche sindacale, se per dipendenti ancora in forza) che preveda la liberazione del Fallimento dalla responsabilita' solidale per il suddetto debito; conseguentemente, il saldo prezzo dovra' essere ridotto dell'importo corrispondente al TFR maturato in capo alla societa' fallita, di cui si dira' in seguito. I beni facenti parte del ramo aziendale sono oggetto della perizia di stima redatta da Aste 33 s.r.l. e depositata telematicamente in Cancelleria fallimentare del Tribunale di Belluno in data 08/10/2019. Il Ramo d'Azienda risulta essere attualmente affittato, alle condizioni indicate in seguito nel presente avviso. Con l'affitto d'azienda sono stati trasferiti all'attuale affittuaria n. 10 (dieci) rapporti di lavoro subordinato, di cui n. 8 (otto) ad oggi sono ancora in essere e verso i quali, nel periodo anteriore alla stipula del contratto di affitto d'azienda, e' maturato un debito di complessivi Euro 172.266,76 (centosettantaduemiladuecentosessantasei/76) a titolo di T.F.R. rimasto in azienda e non destinato a Fondi di Previdenza Complementare. Per maggiori informazioni rivolgersi alla casa d'aste ASTE 33 s.r.l. (tel. 0422/693028 - fax 0422/316032) ovvero al Curatore Fallimentare, Avv.to Caterina Pinto (tel. Telefono +39 0437 / 291570 - Telefax +39 0437 / 455028

Come posso partecipare ad un’asta?

Prendere parte ad un'asta è molto semplice. Guarda i nostri video e scegli i tuoi migliori affari, anche con le aste online!

scopri come partecipare

Aste sospese fino al 31 Maggio 2020

Attenzione: a causa dell'emergenza legata al diffondersi del Corona virus, tutte le aste sono sospese fino al 31 Maggio 2020. Clicca qui per scaricare l'ordinanza emanata dal Tribunale di Treviso, oppure clicca qui per scaricare l'ordinanza del Tribunale di Belluno.