Residenziale / Abitativo nel comune di Limana - Aste33

Residenziale / Abitativo nel comune di Limana

Aggiudicato - Puoi ancora fare offerte a rialzo

tra Via Villa e Via Sandro Pertini - Limana 32020 (Belluno) [ Visualizza nella mappa ]

Procedura 8/16 | Lotto n° 14

Aggiudicato - Puoi ancora fare offerte a rialzo

Procedura 8/16 - Lotto n° 14

Residenziale / Abitativo nel comune di Limana

tra Via Villa e Via Sandro Pertini - Limana 32020 (Belluno)

Data di aggiudicazione20 Set 2019 - ore 00:00

Valore di aggiudicazione160.000,00€

Offerte a rialzo entro il30 Set 2019 - ore 00:00

Offerta minima176.000,00€

Categoria

Residenziale / Abitativo

Bene libero

Bene non abitato da persone.

Luogo di vendita

ASTE 33 S.r.l. in Treviso (TV) - Strada Vecchia di San Pelajo n. 20
[ Visualizza sulla mappa ]

Download

Avviso di Vendita -

Perizia di Stima -

Planimetria -

Sei interessato a questo bene? PRENOTA UNA VISITA
Ubicazione dell’immobile

Comune Limana

Provincia Belluno

Stato Italia

Descrizione

Trattasi di una Porzione di un Complesso Residenziale allo stato grezzo avanzato per una Superficie Complessiva del lotto di circa mq. 284,00; La Porzione del Complesso Residenziale e' situata al Piano Primo e Secondo dello stabile ed e' cosi' suddivisa: (1) unita' Inventario n.36 di circa mq. 53,00 - (2) unita' Inventario n.37 di circa mq. 108,00 - (3) unita' Inventario n.37 di circa mq. 53,00 comprensiva di numero 03 (tre) box auto con relativi ripostigli, per circa mq. 23,00 ciascuno per un Totale di circa mq. 70,00 siti all'interno dell'autorimessa al Piano Seminterrato dello stabile.

Come posso partecipare ad un’asta?

Prendere parte ad un'asta è molto semplice. Guarda i nostri video e scegli i tuoi migliori affari, anche con le aste online!

scopri come partecipare

Aste correlate

Aste sospese fino al 31 Maggio 2020

Attenzione: a causa dell'emergenza legata al diffondersi del Corona virus, tutte le aste sono sospese fino al 31 Maggio 2020. Clicca qui per scaricare l'ordinanza emanata dal Tribunale di Treviso, oppure clicca qui per scaricare l'ordinanza del Tribunale di Belluno.