Residenziale / Abitativo nel comune di Treviso | Aste 33
88 gg

Residenziale / Abitativo nel comune di Treviso

ico-ruler.svg 138 Mq
ico-bed.svg 1 camere
ico-bath.svg 1 bagni
ico-car.svg 1 posti auto
88 gg

Via Roma n.31 - piano 6 - Treviso 31100 (Treviso) [Visualizza nella mappa]

Via Roma n.31 - piano 6 - Treviso 31100 (Treviso) [Visualizza nella mappa]

ico-ruler.svg 138 mq
ico-bed.svg 1 camere
ico-bath.svg 1 bagni
ico-car.svg 1 posti auto

Procedura 331/17 | Lotto n° 2

CATEGORIA

Residenziale/Abitativo

STATO OCCUPAZIONE

Bene non abitato da persone

LUOGO DI VENDITA

Aste 33 - Treviso (TV), Via Strada Vecchia di San Pelajo, n.20

Unita all'interno di un condominio: Si
Prezzo base
292.000,00€
Offerta minima
219.000,00€
Data dell'asta
28 feb 2023 - ore 15:30
Sei interessato a questo bene?
Ubicazione dell’immobile

Comune:

Treviso

Provincia:

Treviso

Stato:

Italia
Descrizione
Appartamento al piano sesto, nel “Condominio Roma”. Completa il lotto un posto auto coperto, di superficie catastale di mq 11, in rimessa condominiale sita in altro stabile, “Condominio Altinia”.
Appartamento al piano sesto, nel “Condominio Roma”. Completa il lotto un posto auto coperto, di superficie catastale di mq 11, in rimessa condominiale sita in altro stabile, “Condominio Altinia”.

Appartamento al piano sesto, nel “Condominio Roma”. Completa il lotto un posto auto coperto, di superficie catastale di mq 11, in rimessa condominiale sita in altro stabile, “Condominio Altinia”.

Spese Post Aggiudicazione

Per modello partecipazione e spese post aggiudicazione rivolgersi al delegato alla vendita Avv. Giovanni Cattarozzi
con Studio in Treviso (TV), Via Risorgimento n.18
Tel. 0422410181
E-mail: g.cattarozzi@ex-acta.it
PEC: giovannicattarozzi@pec.ordineavvocatitreviso.it

“Condominio Roma”
Amministratore pro-tempore: Peruzzo Amministrazioni Immobiliari S.a.s.

L’acquisto all’asta, a seguito di esecuzione forzata, non sottrae l’acquirente alle previsioni dell’art. 63, comma 2°, delle Disposizioni di attuazione del Codice Civile (disp. att. cod. civ.) secondo cui: “Chi subentra nei diritti di un condomino, è obbligato solidalmente con questo, al pagamento dei contributi relativi all’anno in corso e a quello precedente”.