Residenziale/Abitativo - Venezia | Aste 33
15 gg

Residenziale/Abitativo - Venezia

ico-ruler.svg 335 Mq
ico-bed.svg 3 camere
ico-bath.svg 1 bagni
15 gg

Via Gobbi 273 - Venezia 30173 (Venezia) [Visualizza nella mappa]

Via Gobbi 273 - Venezia 30173 (Venezia) [Visualizza nella mappa]

ico-ruler.svg 335 mq
ico-bed.svg 3 camere
ico-bath.svg 1 bagni

Procedura 28/20 | Lotto n° 4

CATEGORIA

Residenziale/Abitativo

STATO OCCUPAZIONE

Bene non abitato da persone

LUOGO DI VENDITA

Telematica

Riscaldamento: Autonomo Giardino: Si
Prezzo base
179.200,00€
Inizio gara telematica
15 dic 2022 - ore 10:00
Fine gara telematica
20 dic 2022 - ore 10:00
Gara telematica non ancora attiva

Per partecipare a questa asta telematica devi eseguire il login.

LOGIN
Ubicazione dell’immobile

Comune:

Venezia

Provincia:

Venezia

Stato:

Italia
Descrizione
Trattasi di un Compendio Immobiliare a destinazione Residenziale, di tipologia Unifamiliare sviluppato a due piani fuori terra comprensivo di ampia area scoperta esclusiva, ubicato nella Municipalità di Favaro Veneto (Comune di Venezia), località Campalto, in via Gobbi al civico 273, per una Superficie Commerciale Complessiva di circa mq. 335,00.
Il bene originariamente destinato ad ospitare...
Trattasi di un Compendio Immobiliare a destinazione Residenziale, di tipologia Unifamiliare sviluppato a due piani fuori terra comprensivo di ampia area scoperta esclusiva, ubicato nella Municipalità di Favaro Veneto (Comune di Venezia), località Campalto, in via Gobbi al civico 273, per una Superficie Commerciale Complessiva di circa mq. 335,00.
Il bene originariamente destinato ad ospitare deposito di automezzi e mezzi d’opera, si sviluppa a due piani fuori terra e risulta così suddiviso: al Piano Terra, ampio portico, ingresso, disimpegno che conducono a due ampi locali e al garage, piccolo bagno con antibagno attraverso scala interna si accede al Piano Primo, in cui è presente, cucina, soggiorno, numero 03 (tre) camere da letto, un bagno, un ripostiglio, con presenza di numero 03 (tre) terrazze, ampia area scoperta di circa mq. 5.389,00 utilizzata come ingresso, viabilità, area di manovra e stallo di automezzi; al cui interno è presente un distributore di carburanti privato e una piazzola con fondo in cemento utilizzato come lavaggio mezzi d’opera.
L’unità si presenta Libera, in sufficienti condizioni sia interne che esterne. Si comunica che, sarà cura, onere e spesa dell’aggiudicatario, procedere allo smaltimento di tutti i beni mobili/rifiuti rimasti all’interno e all’esterno del bene oggetto di vendita, nelle forme e regole previste di legge.
Si segnalano, infine, delle difformità urbanistiche non sanabili, il cui costo di ripristino è stimato in circa Euro 7.000,00 (Euro sette mila/00), quale, la demolizione della colonnina di distribuzione di carburante e impianto di smaltimento delle acque; meglio descritti all’interno dell’elaborato peritale e già portata in detrazione al valore finale di stima e di vendita.

Trattasi di un Compendio Immobiliare a destinazione Residenziale, di tipologia Unifamiliare sviluppato a due piani fuori terra comprensivo di ampia area scoperta esclusiva, ubicato nella Municipalità di Favaro Veneto (Comune di Venezia), località Campalto, in via Gobbi al civico 273, per una Superficie Commerciale Complessiva di circa mq. 335,00.
Il bene originariamente destinato ad ospitare deposito di automezzi e mezzi d’opera, si sviluppa a due piani fuori terra e risulta così suddiviso: al Piano Terra, ampio portico, ingresso, disimpegno che conducono a due ampi locali e al garage, piccolo bagno con antibagno attraverso scala interna si accede al Piano Primo, in cui è presente, cucina, soggiorno, numero 03 (tre) camere da letto, un bagno, un ripostiglio, con presenza di numero 03 (tre) terrazze, ampia area scoperta di circa mq. 5.389,00 utilizzata come ingresso, viabilità, area di manovra e stallo di automezzi; al cui interno è presente un distributore di carburanti privato e una piazzola con fondo in cemento utilizzato come lavaggio mezzi d’opera.
L’unità si presenta Libera, in sufficienti condizioni sia interne che esterne. Si comunica che, sarà cura, onere e spesa dell’aggiudicatario, procedere allo smaltimento di tutti i beni mobili/rifiuti rimasti all’interno e all’esterno del bene oggetto di vendita, nelle forme e regole previste di legge.
Si segnalano, infine, delle difformità urbanistiche non sanabili, il cui costo di ripristino è stimato in circa Euro 7.000,00 (Euro sette mila/00), quale, la demolizione della colonnina di distribuzione di carburante e impianto di smaltimento delle acque; meglio descritti all’interno dell’elaborato peritale e già portata in detrazione al valore finale di stima e di vendita.